fbpx
j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

villa privata

Make up moderno

Una casa degli anni 50 cambia design attraverso un restyling completo.
Arredo Jolly ha partecipato al progetto curando tutto l’interior dagli arredi ai rivestimenti, mentre per l’esterno si è occupata di tutti rivestimenti delle facciate.

Le facciate della casa in pietra si fondono con la natura che fa da sfondo, mentre le vetrate dall’interno danno profondità alla struttura abbattendo il confine tra interno ed esterno.

Una casa che si lascia avvolgere dal verde e resta in silenzio a guardare il lago Maggiore. Una geometria leggera, ma al contempo elegante e ricercata.

Ecco che in un contesto come questo si innesca il progetto di voler fondere gli ambienti interni con quelli esterni attraverso grandi vetrate rivolte verso l’infinito.

Dalle geometrie regolari e squadrate, quasi a ricordare una costruzione di Le Corbusier, nasce il desiderio di una casa modernizzata, dagli esterni che fondono l’effetto pietra (Geopietra) con l’effetto legno (Marazzi) della facciata.

Colori neutri con tocchi di colori selezionati.

Gli interni della casa sono ritmati dai materiali naturali quali il legno dei pavimenti e il marmo del bagno padronale, il tutto avvolto da una cromia di nero e grigio che fa da fil rouge all’intera abitazione.

Arredi come Rastelli, per la cucina, Gessi e Antonio lupi per i bagni rappresentano lo stile elegante e moderno della committenza.

Interior Design.

La scala che collega il primo piano al piano secondo è delineata  da una carta da parati raffigurante una ballerina su un filo che ne fa da vera e propria padrona. L’arredamento minimal è stato scelto con cura e segue una tavolozza di colori neutri con tocchi di colori selezionati che si fondono con il concept generale.

Credits.

Progetto e Direzione Lavori:
Arredo Jolly
Interior Design e Styling:
Arredo Jolly
Immagini fotografiche:
Guido Cavallini

Ristrutturazioni chiavi in mano e Interior Design