fbpx
j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Arredo Jolly
  -  Materiali   -  Pavimenti in resina e cemento: HD Surface, esperienza creativa e sostenibile

Pavimenti in resina e cemento: HD Surface, esperienza creativa e sostenibile

HDsurface è azienda leader nella realizzazione di pavimenti in resina e cemento per interni ed esterni di prestigio

Grazie ad una strategia basata su ricerca, tecnologia e qualità delle materie prime, negli anni l’azienda ha sviluppato una serie di prodotti dalle prestazioni esclusive. Di primaria importanza è l’attenzione all’eco-compatibilità: tutti i materiali sono completamente a base d’acqua, in pieno rispetto dell’ambiente.

 

Partendo dallo studio dei materiali e dalle nuove possibilità di creare rivestimenti innovativi a basso impatto ambientale, HDsurface è cresciuta negli anni proponendo al mercato applicazioni all’avanguardia. I materiali HDsurface, unione di cementi e resine di ultima generazione, si distinguono per durevolezza, elasticità, versatilità, estetica e design. Il successo dei suoi prodotti è attestato dall’ampio interesse di aziende storiche del design italiano e di eccellenze del settore. Il successo di questi materiali si è consolidato anche a seguito dell’ampio interesse di aziende storiche di design internazionale e italiano come Antonio Lupi.

Nel laboratorio HDsurface sono state create e brevettate diverse tipologie di prodotti e combinazioni di materiali, tra cui Perfect Combination, Geo Texture e Cemento Wabi. In più, è stato formato un team altamente specializzato nella composizione delle miscele e nelle applicazioni.

Perfect Combination

Cemento e resina si fondono tra loro e danno vita ad un prodotto dalla texture attraente e seducente: la solida personalità del cemento naturale spatolato si lega alla perfezione con la resistenza, l’impermeabilità e l’elasticità simboleggiate della resina. Più nello specifico, Perfect Combination è composta da una miscela di cementi, una fusione di minerali calibrati e da una resina epossidica.

Priva di sostanze solventi, diluibile con acqua, questo materiale resiste alle abrasioni e alle usure; rende il tuo pavimento in resina una valida alternativa a legno e piastrelle. L’insieme di minerali, cemento e ossidi minerali compongono una palette di oltre quaranta colori disponibili in campionario.

Molti sono gli aspetti positivi legati alla scelta di un pavimento in resina per interni e per esterni. In passato la resina veniva estratta dagli alberi ed utilizzata come impermeabilizzante: la sua resistenza all’acqua la rende un materiale perfetto rivestire le superfici di ambienti esterni. La resina a pavimento è spesso utilizzata anche in ambienti interni con riscaldamento a pavimento: una delle sue caratteristiche è proprio la conducibilità termica. Ruvida, liscia, satinata, opaca, sono tutte le diverse finiture che la resina può assumere, esiste anche una resina effetto marmo. Molto facile e rapida è la posa di questo materiale: lo strato di applicazione è molto sottile, per cui viene prescelta durante le fasi di ristrutturazione degli ambienti, evitando così la demolizione della pavimentazione preesistente.

Consigliamo di utilizzare la resina perché è un materiale resistente e duraturo nel tempo, oltre che un vero e proprio elemento decorativo.

Geo Texture

Pronto all’uso e facile da utilizzare sono le parole chiave che definiscono il primo rivestimento monolitico nato per rivestire pavimenti, pareti, utensili, oggetti ma anche ambienti bagno. La “Malta facile” viene utilizzata dai professionisti del settore perché rapida, sicura, ecocompatibile e di facile applicazione.

Ecco quali sono le fasi e le tempistiche di applicazione di Geo Texture®:

  1. Carteggiare e depolverare la superficie
  2. Applicare il primer Recrete HD
  3. Mescolare l’impasto Geo Texture® con il colore e mescolare con l’agitatore meccanico fino ad ottenere un prodotto omogeneo
  4. Applicare il primo strato con la spatola metallica in acciaio, curandone la stesura
  5. Attendere 4/5 ore. Quando il prodotto è asciutto, carteggiare manualmente o meccanicamente con abrasivo 80/100. Depolverare accuratamente
  6. Applicare il secondo stato con spatola metallica in acciaio, curandone la stesura
  7. Attendere 8/10 ore e procedere con la carteggiatura finale e la depolveratura
  8. Per la fase finale applicare una mano di GEOskin Mono con pennello o rullo a pelo raso
  9. Attendere 5/6 ore e procedere con la prima mano di GEOskin Finish (Matt o Satin) preparato nel rapporto: parte A (100 A) + parte B (20 B). Applicare con pennello o rullo a pelo raso
  10. Attendere 5/6 ore e procedere con la seconda applicazione di GEOskin Finish.

Clicca qui per vedere il video tutorial.

Cemento Wabi

Cemento WABI® è un rivestimento cementizio colorato utilizzato principalmente per la realizzazione di pavimenti, rivestimenti di pareti e mobili, con spessore massimo di 2‐3 mm. Questa polvere premiscelata è composta dalla miscela di componenti quali cemento additivato con cellulose di origine vegetale, finissimi granulati di marmo, terre coloranti naturali e ossidi. Questo cemento viene utilizzato su pareti, pavimentazioni, ma anche su mobili di arredo. Viene scelto dai professionisti perché è idrorepellente, lavabile e soprattutto dura nel tempo. Il segreto? La resina trasparente che viene applicata come trattamento protettivo della superficie. Cemento WABI® è un materiale nuovo e originale che si trova in perfetto equilibrio fra tecnica industriale e tradizione artigianale. Si adatta perfettamente a qualunque stile di arredamento, donando un tocco di personalizzazione all’ambiente.

Consigliamo l’utilizzo del cemento per pavimenti interni ed esterni.

Le ultime novità di HDsurface: ALCHIMIE®  

Materiali rielaborati e riciclati, metalli e pietre vulcaniche, sono i 4 componenti che danno vita ad ALCHIMIE®. Nato dall’unione tra ricerca e spirito innovativo, questo nuovo sestante è disponibile in due linee di prodotti specifici: pietre e metalli.

LE PIETRE

Già ampiamente utilizzate in epoca romana, le pietre laviche traggono origine da antichissime tecniche edilizie come, ad esempio, quella della sabbia pozzolana. Oggi non vengono più utilizzati come materiale da costruzione ma vengono impiegati per scopi decorativi. Le pietre laviche in diverse granulometrie e colori creano nuove soluzioni di Interior Design per l’arredo di ambienti interni dal sapore vintage.

I METALLI

L’obiettivo è ottenere un prodotto in grado di riprodurre fedelmente l’effetto del metallo in lastra. Come? I metalli vengono trasformati e riportati ad uno stato semi-solido, in forma di polvere micronizzata. Grazie all’utilizzo di uno specifico gel legante, il prodotto potrà essere applicato molto facilmente, proprio mediante spalmatura. Questo articolo è molto apprezzato per la sua varietà di impiego.

Molti architetti scelgono i rivestimenti HDsurface per realizzare showroom, uffici, resort, strutture alberghiere e residenze private.

Richiedi informazioni a info@arredojolly.it, saremo lieti di consigliarti ed aiutarti a realizzare i tuoi progetti.

Lasciati sedurre dalla semplicità con cui realizziamo le tue idee!